Il terribile dolore del padre delle due sorelline morte in campeggio: «Voglio solo portare via i miei figli»

1315
Il terribile dolore del padre delle due sorelline morte in campeggio

Il padre delle due sorelle , Malak e Jannat Lassiri, 14 e 3 anni, morte travolte dalla caduta di un albero che ha schiacciato la loro tenda a causa maltempo e delle forti piogge con raffiche di vento che si sono abbattute al campeggio di Marina di Massa «Verde Mare»,parla ai microfoni  Rai «Voglio solo portare via i miei figli da qui, voglio solo questo».

Uno Zio di Malak e Jannatall’uscita dall’obitorio commenta questa terribile situazione “Non si può morire per colpa di un albero”.

La famiglia Lassiri ora si trova ospitata in un albergo dal Comune di Massa. Ci staranno «fino a quando avranno bisogno», Lo ha comunicato il sindaco Francesco Persiani.

Al camping ora sono rimasti pochi turisti,partiti a causa della seconda ondata di mal tempo e anche per la fine delle ferie, giunto a termine agosto.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.