- Pubblicità -
Toto’

Totò prende domicilio al Comune e torna fantasma in allegria. Quattordici sono già i testimoni, tre si sono intrattenuti in conversazione con lui e Il Corriere del Mezzogiorno nell’ edizione di ieri porta notizia dell’ arrivo – prossimamente, verso la fine del mese – di Massimo Merendi, un cacciatore di fantasmi, che ha già approntato un dossier su Totò che cerca casa.

Non è vero ma c’è da crederci perché il fatto è inoppugnabile: è il 12 settembre scorso – sono le ore 22;00 – e un elegante spirito si aggira nei pressi del Maschio Angioino.

Eccolo. Forse cammina, forse volteggia ma di certo incede quell’ apparizione di grigio vestita. Nelle fattezze di un uomo alto, giovane e distinto incrocia un turista, gli indica l’ edificio comunale, si presenta e chiede: “Sono il principe de’ Curtis, questo è il palazzo San Giacomo?”.

Pietrangelo Buttafuoco per “il Fatto quotidiano”

 

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 1,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome