Parla la mamma di un compagno di classe del bimbo morto:“ci sono stati almeno altri due bimbi contattati sui social da quell’uomo”

791
Jonathan Galindo

“GLI AMICI HANNO DETTO CHE AVREBBERO FATTO COME LUI” – PARLA LA MAMMA DI UN COMPAGNO DI CLASSE DEL BIMBO CHE SI È LANCIATO NEL VUOTO A NAPOLI DOPO ESSERE STATO CONTATTATO DA JONATHAN GALINDO:

“CI SONO STATI ALMENO ALTRI DUE ADOLESCENTI DELLO STESSO AMBIENTE CONTATTATI SUI SOCIAL DA QUELL’UOMO NERO CON LA FACCIA DI PIPPO. A UNA RAGAZZINA DI 14 ANNI AVEVA SCRITTO “SO DOVE ABITI”. MA LEI…”  Continua a leggere                Fonte: Dagospia.com

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.