Vienna:spari vicino alla sinagoga, ci sono morti e feriti. Un attentatore è in fuga

403

Una grande operazione della polizia è in corso a Vienna dove sono stati sentiti molti colpi di arma da fuoco vicino alla sinagoga nella Seitenstettengasse.

Secondo l’edizione online del quotidiano viennese Kurier, il bilancio dell’attacco è di morti e feriti, tra cui anche un poliziotto.

Un attentatore è stato ucciso e un altro è in fuga, ha comunicato il ministero degli interni all’agenzia di stampa austriaca Apa.La polizia al momento non esclude un attentato terroristico. Gli agenti hanno recintato la zona.

L’operazione delle forze speciali è ancora in corso e Nehammer ha invitato i viennesi a non lasciare le loro case. Anche la polizia ha chiesto di restare in casa.

LA TESTIMONIANZA: “Almeno 50 colpi d’arma da fuoco” sono stati sparati nell’attacco di questa sera a Vienna nei pressi di una sinagoga. Lo ha raccontato un testimone alla tv austriaca, mentre un altro ha detto di aver visto “correre una persona con un’arma automatica che sparava all’impazzata”.

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.