Milano, cercasi donatore di midollo osseo per salvare il piccolo Gabriele

56

Gabriele è un bimbo di 19 mesi che vive a Milano con i genitori e la sorellina gemella ed è affetto da una malattia rara nota come sindrome di SIFD. Questa sindrome, di cui esistono soltanto 20 casi nel mondo, comporta un’immunodeficienza e un’anemia sideroblastica che gli fa produrre il ferro nel corpo, ma non glielo fa assorbire correttamente.

Per salvarsi la vita Gabriele ha bisogno di un trapianto di midollo osseo. Trovare il suo gemello genetico non è semplice: solo una persona ogni 100’000 è compatibile e non lo sono né i genitori né la gemellina.

In Italia i donatori di midollo osseo iscritti al Registro nazionale sono 400’000. Partecipare alla donazione è molto semplice: è sufficiente avere tra i 18 e i 35 anni, essere in buona salute e pesare almeno 50 Kg.

Dopo un primo test di tipizzazione si entra nella banca dati dell’ Admo (Associazione donatori di midollo osseo).

Quando viene trovato un paziente che corrisponde geneticamente avviene la vera donazione: un semplice prelievo simile alla donazione di plasma. Sul sito www.admo.it è possibile trovare il centro più vicino e tutte le informazioni sulla donazione di midollo osseo.

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/XMs7tOSwUu7-gBUr

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.