Due alpiniste morte assiderate sul Monte Rosa. Soprattutto il compagno di scalata

659

Sono state morte assiderate le due alpiniste piemontesi, erano rimaste bloccate a causa del maltempo a 4.150 metri sul Monte Rosa, sotto la Pyramide Vincent.

Le vittime sono Martina Svilpo, di 29 anni, residente a Crevoladossola (Verbania), e Paola Viscardi, di 28 anni, residente a Trontano. Insieme a  loro c’era Valerio Zonna, di 27 anni, di Pettenasco , ora è ricoverato in Svizzera e le sue condizioni non destano preoccupazione.

I tre giovani  provengono da Omegna e Domodossola. Erano partiti per l’ascensione della Piramide Vincent, sono riusciti a raggiungere la vetta  nel pomeriggio, stava iniziando la bufera. A causa del maltempo sono rimasti bloccati e hanno dato l’allarme: individuati da un elicottero del Soccorso alpino valdostano purtroppo  il recupero è stato impossibile.

Sono quindi dovuti salire un gruppo di guide alpine a piedi dal rifugio Mantova. I giovani sono stati raggiunti verso le 21: una ragazza è morta pochi minuti dopo l’arrivo dei soccorritori mentre l’altra è stata portata al rifugio Mantova dove il medico ha tentato di rianimarla. Il loro compagno di cordata è invece stato trasportato in Svizzera in elicottero.

Sostieni Cattolici Online

Fai la tua Donazione

Abbiamo bisogno del Tuo aiuto

Per il tipo di servizio che cerchiamo di offrire in Cattolici Online vengono impegnate molte risorse e persone, i ricavi della pubblicità purtroppo non sono sufficienti per coprire i costi e così abbiamo deciso di chiedere il Tuo sostegno per continuare il percorso e poter ancora far crescere Cattolici Online.

Se credi in ciò che pubblichiamo ed ai servizi che eroghiamo ogni giorno, donaci un piccolo contributo.

Aiuta Cattolici Online, da sempre vicino a Te

Che Dio sia sempre con Te

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.