Quattordici milioni di vaccino sono arrivate in Italia, saranno 48 entro giugno

101

Nel mese di aprile saranno consegnati nel nostro Paese 8 milioni di dosi di vaccino, ovvero circa il 20% delle dosi attese nel secondo trimestre (aprile-giugno), per un totale di 48 milioni di dosi. Nel primo trimestre sono state rese disponibili 14 milioni di dosi, a fronte dei 28 pattuiti.

La multinazionale farmaceutica Pfizer ha consegnato 8,7 milioni di dosi mentre Moderna 1,3 milioni. AstraZeneca solo 4 milioni di dose, a fronte dei 16 milioni di “shot” promessi.
La grande novità di questa Primavere è rappresentata dalla new entry Johnson & Johnson che consegnerà all’Italia il suo vaccino monodose. Quest’ultimo verrà distribuito a partire dal prossimo 19 aprile.

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.