Agguato in Messico, due Sacerdoti uccisi

106
Da sx: padre Germain Muñiz García e padre Iván Añorve Jaimes, uccisi in Messico

Rientravano su un pick-up di notte. Tornavano da Juliantla,dello Stato del Guerrero, dove avevano partecipato alla festa della Candelora, molto popolare in Messico,mentre percorrevano la strada che congiunge Taxco a Iguala, sono stati bloccati da alcuni uomini armati che hanno aperto il fuoco. Sono così morti l’altra notte padre Germain Muñiz García, 39 anni, parroco della chiesa di San Cristóbal nella cittadina mineraria di Mezcala, nella diocesi di Chilpancingo-Chilapa, e Iván Añorve Jaimes, 37 anni, parroco della Sacra Famiglia a San Marcos, nell’arcidiocesi di Acapulco.

Due dei laici che viaggiavano con loro sono rimasti feriti, mentre una terza persona è rimasta illesa.

Sono 21 i preti uccisi dal 2012 nel Paese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.