Bambino gettato in mare e annegato a Torre del Greco, gip accusa la madre: «L’autismo? diagnosticato su Google»

1976
Bambino gettato in mare e annegato a Torre del Greco

“O VOGLIAMO FARLO SCHIATTARE E MAGARI SI TOGLIE IL VIZIO” 

I MESSAGGI AGGHIACCIANTI NEL TELEFONO DI ADALGISA GAMBA, LA 40ENNE DI TORRE DEL GRECO CHE HA AFFOGATO IL FIGLIO DI 2 ANNI PERCHÉ PENSAVA FOSSE AUTISTICO DOPO UNA DIAGNOSI FAI-DA-TE FATTA SU GOOGLE 

DOPO L’INTERROGATORIO, IL GIP HA CONVALIDATO L’ARRESTO E IL TRASFERIMENTO IN CARCERE DELLA DONNA: “HA PIANIFICATO NEI DETTAGLI. UN ATTO CRUDELE, SCONSIDERATO E INNATURALE” ED È RITENUTA “PERICOLOSA, SPREGIUDICATA E INCLINE A DELINQUERE” Continua a leggere Fonte: Dagospia.com

I nostri consigli 

Purificatore Aria, Filtro True HEPA H13, Lampada UV-C, Ionizzatore, Rimuove 99% di Virus, Batteri, Allergeni, Polvere, Odori, Controllo con Google Assistant Alexa e APP gratuita, LCD, CADR 120 m3/h

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.