Manuel Bortuzzo, il nuotatore parla dopo il dramma: “Tornerò più forte di prima”

152

Messaggio audio del 19enne ferito da un colpo di arma da fuoco a Roma e rimasto paralizzato: “Vi abbraccerei tutti quanti”

«Come potete sentire dalla voce sto bene, non mi aspettavo tutto questo affetto, mi avete fatto emozionare. Se potessi vi abbraccerei a uno a uno, tutti quanti. Io ora vado avanti per la mia strada. Vedrete che torno più forte di prima.+

A presto, un abbraccio a tutti quanti». Queste le parole di Manuel Bortuzzo in un audiomessaggio registrato dal presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, in visita al San Camillo, dove il giovane è ricoverato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome