Pamela Prati va a Verissimo poi lascia lo studio. Mai successo: cosa le ha detto la….

116

Si sta registrando in questi minuti la puntata di Verissimo con ospite Pamela Prati insieme con la manager-agente Eliana Michelazzo. Lo scrive Riccardo Signoretti su Facebook. “Andrà in onda sabato ma posso anticipare i contenuti dello scontro tra la Prati e la padrona di casa”.

La conduttrice Silvia Toffanin sbrocca, scrive Signoretti: “Mi sento presa in giro. Io come Barbara d’Urso. Vorrei crederti con tutta me stessa ma è impossibile, non posso nemmeno credere all’esistenza di Mark Caltagirone”.

Signoretti scrive che Caltagirone, promesso sposo della Prati, ha rifiutato di partecipare a Verissimo perché non voleva firmare la liberatoria/contratto. Pare abbia detto che è talmente ricco da non volere compensi e pertanto non intende firmare alcun documento.

La Toffanin chiede a Pamela Prati di farle vedere una foto di Caltagirone sul telefonino, ma l’attrice si rifiuta.  Pamela Prati insiste: “L’unico sbaglio che ho fatto è venire in Tv a parlarne. Se ne sta facendo un caso di Stato. Basta col dire che Marco non esiste! Esiste eccome. Ma non sono io che devo obbligarlo ad apparire in Tv”.

“Ci hanno proposto di avere Caltagirone di spalle”, dice la Toffanin, “oppure in videochiamata con Skype. Ma dove siamo? A Dallas? A Beautiful? Vorrei crederti ma è impossibile. Non posso credere all’esistenza di Marco. Abbiamo il numero di telefono? Chiamiamolo”.  

Chiamato al telefono dalla redazione, Mark Caltagirone non risponde. Pamela Prati: “Gli telefono io». Esce dallo studio sostenendo di andare a chiamare Caltagirone”.  Eliana Michelazzo, manager della showgirl: “Giuro che Mark esiste. Io dello loro storia non voglio sape’ gnente”.

È a questo punto che la Prati lascia lo studio, per poi farvi ritorno dopo 20 minuti. La Toffanin è allibita: “Pamela è andata via. Stiamo degenerando”.  

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.