La preghiera dell’imprenditore.

235
La preghiera dell’imprenditore.

Dio onnipotente che, nell’immensità del Tuo progetto imprenditoriale della Creazione dell’Universo infinito avevi già programmato la nascita di Tuo Figlio Gesù da una Vergine Donna, e che Tuo Figlio stesso continuasse in terra la Tua opera nella piccola bottega del falegname a Nazareth, sotto la guida Regale e paterna dell’imprenditore Giuseppe; fà che anche noi piccoli e grandi imprenditori, alla luce di questo grande esempio d’amore, modestia e umiltà, possiamo manifestare attraverso l’intelligenza e la creatività che ci hai donato che la materia, opera della Tua Creazione, venga usata da tutti noi per produrre cose che siano utili alla crescita umana degli uomini, al fine di continuare la Tua opera, rendendoTi gloria nella manifestazione di figli Tuoi.

Guidaci o Signore, in questo breve pellegrinaggio terrestre, affinchè riusciamo a comprendere gli insegnamenti d’amore ed i messaggi che ci hai lasciato nelle Tue parabole dei “Talenti” e del “Padrone della Vigna”, le quali ci indicano come dobbiamo comportarci con i nostri collaboratori che, pur con responsabilità diversem operano anch’essi al Tuo grande progetto della Creazione, con la medesiam dignità di uomini e di figli Tuoi.

Aiutaci, o Signore affinchè purificati dalla fatica della nostra responsabilità, dalla sofferenza e dalla preghiera, possiamo arrivare alla Tua gloria in eterna luce nel paradiso.
Amen

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.