Dio parla nel silenzio

443
Dio parla nel silenzio

Dio Ti parla

Nei momenti di silenzio può accadere molto.

Quando cominci a stare calmo e a parlare a Dio a modo tuo, te stesso il tuo vero io viene a contatto con la realtà di Dio.

Ti avvicini di più a Lui, e Lui a te.

Cominci a vivere l’esperienza della quale Egli stesso parla:

“Ecco, Io sto alla porta e busso.

Se qualcuno ascolta la Mia voce e Mi apre la porta, Io entrerò e mangerò con lui, e lui con Me.”

Quella figura davanti alla porta non è altro che lo stesso Signore.

Quella porta è davvero il tuo cuore.

Quel bussare è la Sua voce che ti chiede di entrare nella tua vita.

Dici di non sentire la Sua voce?

E come puoi, se non ascolti?

Se ascolterai, la sentirai; se aprirai la porta, Lui verrà da te.

Ce lo dice in modo tanto semplice e facile che un bambino lo può capire! Egli sarà con te, comunicherà con te.

Una volta ha detto: “Sono il Pane di vita.

Se qualcuno mangia di questo pane, vivrà per sempre.”

In questo avvicinarti a Lui imparai cosa significa mangiare di Lui. Vuole diventare il Pane della tua vita.

Questo non solo al servizio liturgico dell’Eucaristia presso la tua chiesa, non solo alla celebrazione della cena del Signore.

Dovunque e sempre tu puoi mangiare di Lui.

Egli diventa il tuo aiuto, la tua forza, la tua salute, la tua gioia, la tua pace, la stessa tua vita.

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.