Burian 2′ porterà una nuova ondata di freddo, Pasqua fredda e nevosa?

1226
Pioggia e gelo

Se prima era il gelido vento siberiano (Burian) a caratterizzare il clima italiano, ora sono le perturbazioni atlantiche.
Queste continueranno ad interessare il nostro Paese almeno fino al 19 del mese,quando si potrebbe riversare sull’Italia il Burian 2′ che dal 20 marzo, giorno dell’equinozio di primavera” porterà una nuova ondata di freddo polare

Le conseguenze del nuovo arrivo di aria gelida dalle steppe russe sono tutte da verificare, ma di certo condizioneranno il tempo anche per il periodo pasquale.

Fonte: Ilmeteo.it    Fonte:.3bmeteo

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.