Draghi: parole di speranza, ma rinnova invito alla cautela

71

Parole che invitano alla cautela, ma che tuttavia lasciano intravedere un po’ di luce alla fine del tunnel: ci riferiamo alla dichiarazione rilasciata dal Presidente Draghi, in occasione della propria visita presso il centro vaccini allestito all’aeroporto Fiumicino di Roma.

Proprio nel giorno in cui il Governo ha emanato il decreto con le nuove misure per contrastare la pandemia da coronavirus, il Primo Ministro Mario Draghi ha ribadito che – alla luce degli ultimi dati sui contagi in Italia – è necessaria la massima cautela, ma non bisogna perdere la speranza, in quanto, grazie alla campagna vaccinale in atto, riusciremo ad uscire da questo difficile periodo. D’altra parte ha assicurato che l’immunizzazione della popolazione “proseguirà con rinnovata intensità“.

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.