Ragno violino: l’Italia ha paura? C’è Reclusmyn il siero contro il veleno.

539
Ragno violino: l'Italia ha paura? C'è Reclusmyn il siero contro il veleno.
Un siero potrebbe fronteggiare efficacemente la tossicità del veleno derivante dalla puntura di questo aracnide.

Ragno violino: un siero lo neutralizza

Intanto si tratta del siero Reclusmyn che viene prodotto dall’Institute Bioclon, un’azienda messicana di Città del Messico.

banner cattolici online

L’azienda ha una vasta esperienza nella produzione di sieri e antidoti contro il veleno prodotti da aracnidi e rettili. Questo siero va somministrato per via endovenosa, in alternativa può essere iniettato per via intramuscolare per ottenere un effetto ancora più rapido. D’altronde si tratta di una emergenza che va fronteggiata tempestivamente in quanto le tossine che vengono introdotte nell’organismo umano mediante il morso da parte del possono portare alla distruzione dei globuli rossi, lesioni a carico dei polmoni, amputazioni e perfino alla morte nei casi più gravi.

Ragno violino: cosa fare in caso di puntura

A seguito della puntura generalmente tende a formarsi una lesione arrossata. Nella zona colpita può presentarsi una bolla con del liquido di colore biancastro. La lesione tende ad ulcerarsi e può provocare la necrosi del tessuto colpito. Quest’ulcera guarisce solo dopo uno specifico trattamento medico e al suo posto lascia una cicatrice.

Fonte:blastingnews.com

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.