Giuseppe Conte indagato dal tribunale di Trento: a novembre dal gip per la pandemia

1266
Giuseppe Conte

Il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte è indagato a Trento per i reati di attentato alla Costituzione (articolo 283 del codice penale), abuso d’ufficio (articolo 323) e violenza privata (articolo 610).

Nonostante la richiesta di archiviazione del mese di giugno, come riferisce il quotidiano  Il Tempo, il 17 novembre il premier dovrà presentarsi al Palazzo di Giustizia per rispondere alle domande del Giudice per le indagini preliminari Claudia Miori.

In quella occasione sarà deciso se mandare a processo il Presidente Conte o procedere all’archiviazione definitiva. Oggetto delle indagini, sono le decisioni prese dal governo sul Coronavirus e sul lockdown, che ha tenuto chiusi in casa gli italiani per circa tre mesi.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.