La ragazza vaccinata per errore con 4 dosi Pfizer: “Sette litri d’acqua al giorno non bastano” ed è disidratata

396
La ragazza vaccinata per errore con 4 dosi Pfizer

La ragazza di Massa a cui le è stata somministrata 6 dosi di Pfizer per errore, è molto molto disidratata, cioè al giorno sente la necessità di bere sette litri d’acqua se non di più.

Inizialmente secondo il referto iniziale, le dosi erano 6, ma dopo ulteriori accertamenti la struttura sanitaria ha constatato che sono 4 le dosi somministrate per errore alla tirocinante di 23 anni.
L’overdose del vaccino Pfizer potrebbe aver annullato la produzione di anticorpi, questa sarebbe la versione di alcuni virologi e per questo caso la vaccinazione dovrebbe essere ripetuta.
La ragazza ha fatto sapere già nei giorni scorsi, la decisione di non denunciare l’infermiera e il medico presenti al momento dell’inoculazione: “Non farò nessuna denuncia penale ma è ovvio che se avrò in futuro gravi conseguenze qualcuno dovrà rispondere in sede civile”.

Seguici su Instagram

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.