Supplica alla Beata Vergine di Lourdes

5688

BEATA VERGINE MARIA di LOURDES,

tu che sei apparsa a Bernadette nella fenditura della roccia,

nel freddo e buio inverno, ora nel buio e nella confusione di questo tempo e dei nostri cuori facci sentire il calore di una presenza, la tenerezza di una carezza e donaci di vivere la luce e la bellezza dell’aurora.

Nelle ferite e nell’oscurità delle nostre vite, nei subbugli delle nostre anime, nelle divisioni del mondo, negli spazi infiniti del dolore umano, negli aneliti deboli e infelici dei nostri giorni, dove il male è potente, porta speranza e ridona fiducia!

Tu che sei l’Immacolata Concezione, vieni in aiuto a noi miseri peccatori infelici.

Donaci l’umiltà della conversione, il coraggio della ricerca del bene infinito, la grazia del digiuno e della penitenza quotidiana.

Insegnaci a pregare per coloro che tolgono la pace e la serenità dalle nostre famiglie.

Guidaci alle sorgenti della vera Vita.

Fà di noi dei pellegrini in cammino dentro il tuo amore, risveglia la vita dovunque è la morte, rischiara gli spiriti dove sono le tenebre dell’infelicità.

Sazia in noi la fame della tua luce e della tua bellezza, concedi a noi un riflesso del tuo amore di Madre amorevole.

Salvaci o Maria, bella e candida come la luna, fulgida come il sole, delizia del cielo!

Donaci di ricevere un raggio della tua bellezza, ottienici un cuore puro e limpido come acqua di sorgente, un cuore tormentato solo dalla ricerca di Gesù, ferito dal Suo grande amore.

Salvaci o Maria Immacolata, Vergine, Madre e Sposa, tu umile serva e Madre dei dolori.

Salvaci tu rugiada del nostro arido cuore, delle nostre menti  confuse, compatisci o purissima l’infermità delle  nostre anime, perchè sei la Regina della Misericordia, forte come un esercito schierato sorretto non dall’odio ma dalla fiamma dell’amore.

Nostra Signora di Lourdes, Vergine Immacolata, Vergine del Santo Rosario prega per noi.

Preghiamo: Signore Gesù, noi ti benediciamo e ti ringraziamo per tutte le grazie che, per mezzo della Madre tua a Lourdes, hai sparso sul tuo popolo in preghiera e sofferente.

Fà che anche noi, per l’intercessione di Nostra Signora di Lourdes, possiamo aver parte di questi beni per meglio amarti e servirti!

Amen.

 “Non ti farò felice su questa terra, ma in cielo” disse alla piccola veggente.

La Vergine Maria Immacolata Concezione, sceglie una pastorella molto umile per testimoniare il suo messaggio di CONVERSIONE, PENITENZA, PREGHIERA e amore per la povertà.

“Io sono come la scopa che la massaia al mattino prende per pulire la casa e poi, finito il lavoro, mette dietro la porta”. 

Dice di sè S. Bernadette Soubirous. 

L’azione della Madonna di Lourdes si riassume nel testamento spirituale della veggente, un bellissimo inno di lode a DIO:

“GRAZIE PER AVER ABBEVERATO DI AMAREZZE QUESTO CUORE TROPPO TENERO CHE MI HAI DATO…PER IL DESERTO DELL’ARIDITA’ INTERIORE…PER LA NOTTE E PER I BALENI…PER TE ASSENTE E PRESENTE, GRAZIE! GRAZIE, O GESU’!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.