Febbre Dengue, un caso a Chiari

Allarme Dengue nella provincia di Brescia. Un caso di febbre da Dengue è stato riscontrato a Chiari. Si tratta della malattia provocata dalle punture di zanzara della febbre gialla. L’Ats di Brescia ha avviato il protocollo previsto sostenendo che si tratta di un caso isolato.

La persona che ha contratto la febbre del Dengue ha accusato febbre alta, dolore agli occhi e vomito.

Dopo il caso di Chiari, il sindaco del paese bresciano ha emanato un’ordinanza di otto pagine sui comportamenti che devono adottare “i responsabili di cantiere e gestori di depositi, i proprietari di immobili e gestioni di locali, tutti i soggetti pubblici e privati”.

Fonte: blitzquotidiano.it

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

Informazioni Personali

Totale Donazione: 20,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome