Quando si leggono queste notizie viene da piangere. “Mi state rovinando la vacanza”. E scatta il pestaggio selvaggio

757

UN OPERATORE DEL 118 È STATO MASSACRATO DI BOTTE DA UN 32ENNE ROMANO CHE VOLEVA ENTRARE NELLA DISCOTECA “JUST CAVALLI” DI PORTO CERVO: “MI AVETE ROTTO I COGLIONI, MI ROVINATE LA VACANZA” – L’AMBULANZA STAVA SOCCORRENDO UN RAGAZZO ALL’INGRESSO MA IL TURISTA NON VOLEVA PERDERSI IL GRAN FINALE DELLA SERATA E HA SBROCCATO: “LEVATI DI MEZZO”.  – A PALERMO INVECE È STATA AGGREDITA UNA GIORNALISTA CHE FILMAVA LO SGOMBERO DELLE TENDE ALLESTITE SULL’ARENILE DI BARCARELLO, IN BARBA AI DIVIETI DI ASSEMBRAMENTO: SCHIAFFI, PUGNI E CALCI, ANCHE LEI È FINITA IN OSPEDALE. FONTE:dagospia.com

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.