Cina, fuga di batteri da un laboratorio: oltre 3 mila persone infettate

7066
Cina, fuga di batteri da un laboratorio: oltre 3 mila persone infettate

Cina nord-occidentale,oltre 3000 persone si sono ammalate dopo la fuoriuscita di batteri da un impianto biofarmaceutico specializzato nella produzione di vaccini per animali nel 2019. Le danno comunicazione le autorità locali.

La malatia è la brucellosi: trasmessa dal bestiame o dai prodotti animali, di solito non è contagiosa tra persone, ma in certi casi può causare febbre acuta, dolori articolari e mal di testa, col passare del tempo potrebbe progredire verso uno stadio cronico con febbre ricorrente, debolezza, sudorazione e dolori diffusi.

A quanto dicono le autorità sanitarie di Lanzhou, capitale della provincia del Gansu, 3245 persone sono risultate positive al batterio, una cifra scoperta in seguito ai test effettuati subito dopo l’incidente, inoltre dichiarano le autorità che non si è verificata alcuna trasmissione da uomo a uomo.

Da quanto si è appreso, nel periodo tra la fine di luglio e la fine di agosto dello scorso anno, il laboratorio Zhongmu Lanzhou ha utilizzato disinfettanti scaduti mentre era in corso la produzione di vaccini contro la Brucellosi, consentendo ai batteri di entrare e quindi circolare nei gas di scarico infettando le persone nelle vicinanze.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.