Preghiera per il Papà

112

Benedici, o Signore, il mio babbo ! Benedici la sua lunga e operosa giornata.
Concedigli la forza di affrontare il lavoro con serenità, di adempierlo con gioia, di concluderlo con soddisfazione.

Fa che tornando trovi nella sua casa pace per il suo riposo e nei nostri affetti il migliore compenso per il suo sacrificio. Concedigli, anche per noi, una lunga vita rasserenata dal nostro affetto.

Poesia
Ecco il babbo
di H Howitt

Scoccan le sei, bambini. Ora sbrigate ogni cosa, chè il babbo è qui tra poco:
i balocchi levate; e tu, per la marmitta, attizza il foco.
Che vento freddo, che brutta serata per la povera gente abbandonata!
Ma il babbo vien col suo passo robusto, chè lui non teme il buio della sera;
quasi ci prende gusto, a sentirsi sferzar dalla bufera.
E non ha freddo, chè si porta in core di questa famigliuola il caldo amore.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.