Denise Pipitone, Piera Maggio infuriata con Quarto Grado, il messaggio choc

93

Uno scontro molto duro tra Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, e Gianluigi Nuzzi, il conduttore della trasmissione Quarto Grado.

La madre, che da 17 anni cerca la figlia è ormai  da settimane al centro di voci più o meno veritiere, si è scagliata contro la trasmissione, in un messaggio WhatsApp mandato in trasmissione, per il modo con cui è stato trattato il caso di sua figlia.

Durante la trasmissione era presente Carmelo Abbate, che ha dichiarato di non credere all’ipotesi di rapimento da parte di Anna Corona e Jessica Pulizzi.

Quale movente dovrebbe avere Jessica? – ha detto Abbate-. Mettetevi nei suoi panni, era una bambina di 12 anni. Vedono il padre infrattato con un’altra donna, il paese mormora e l’uomo alle figlie giura di non avere un’amante. Poi questa donna (Piera Maggio, ndr) resta incinta e Jessica cosa doveva pensare della signora che le aveva
portato via il padre?”.
La Maggio, a quel punto, si è infuriata, definendo “vergognoso, comportamento schifosousato nei suoi confronti da parte di Abbate

Ecco il messaggio.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.