Parla il volontario che ha scoperto i resti del bimbo “Trovarlo è stato un dono di Dio”

6792
Parla il volontario che ha scoperto i resti del bimbo

“Trovarlo è stato un dono di Dio”

Lo ha dichiarato pochi minuti dopo la scoperta il carabiniere in congedo volontario nelle ricerche dove ha trovato i resti del bambino che con un falcetto facendosi strada in mezzo hai rovi: Il corpicino è straziato da animali selvatici”.

Ora bisogna aspettare che i rilievi e le operazioni di riconoscimento confermino con certezza che quel corpicino sia davvero del piccolo Gioele, purtroppo dubbi pare siano pochi.

L’uomo dopo la scoperta fatta ha indirettamente risposto alle persone che in queste ultime ore si chiedevano come fosse possibile che il corpicino pur essendo vicino all’area dove è stata trovata Viviana, fino a oggi non era stato trovato. “L’ho trovato dove nessuno cercava”

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.