Coronavirus, si avvicina lo spettro di un nuovo lockdown.

1811
Coronavirus, si avvicina lo spettro di un nuovo lockdown.

In Europa “la situazione è molto grave”, lo ha dichiarato il direttore dell’Oms Europa, Hans Kluge, nel suo intervento in una conferenza stampa dove si faceva il punto sui contagi di Coronavirus in Europa.

“I casi settimanali hanno ora superato quelli segnalati quando la pandemia ha raggiunto per la prima volta il picco in Europa a marzo – ha spiegato – La scorsa settimana, il conteggio settimanale ha superato i 300mila contagi. E più della metà dei Paesi europei ha segnalato un aumento dei casi superiore al 10% nelle ultime 2 settimane. In 7 di questi Paesi i casi riportati di recente sono più che raddoppiati nello stesso periodo”.

In Spagna la regione di Madrid è la più colpita dal coronavirus, le autorità locali a partire da venerdì hanno intenzione di attivare dei lockdown mirati e altre restrizioni nei movimenti  dei cittadini. ”Stiamo prendendo delle misure, ma non basta. Non funzionerà nulla se non agiamo in modo responsabile. C’è stato un rilassamento nei comportamenti che noi non possiamo affrontare”, lo ha dichiarato Antonio Zapatero, responsabile di Madrid per la gestione della lotta al Coronavirus.

Anche la Gran Bretagna  sembra muoversi su questa via, dove potrebbe essere messo in atto un nuovo lockdown nazionale come ”ultima linea di difesa”. Ieri nel del Regno Uniti si sono registrati quasi 3400 casi di Covid e 21 decessi in 24 ore. Sono state messe in atto nuove misure anti Covid, diventate operative per circa 10 milioni di persone. Da mezzanotte, infatti, sono entrati in vigore nuovi provvedimenti per circa 2 milioni di abitanti nel nordest dell’Inghilterra: non potranno esserci contatti con altri nuclei familiari e si dovrà rispettare il coprifuoco fissato per le 22.

Anche in Germania ed in Francia destano forte preoccupazione dove continuano a crescere il numero dei contagi. Fonte: Adnkronos.com

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.