Trovato cadavere nel fiume Adda: probabilmente della ragazza scomparsa che il papà continuava a cercare.

1306
Padre disperato

Potrebbe essere il cadavere della 15enne scomparsa il primo settembre.

Il corpo è stato trovato questa mattina da dei pescatori nel fiume Adda, a circa 500 metri dal ponte di San Pietro, a Berbenno (Sondrio). Sul posto sono subito intervenuti sia la polizia di Sondrio ed i vigili del fuoco del comando provinciale di Sondrio. Il cadavere al momento non è ancora stato identificato.

Hafsa è stata inghiottita dalle acque del fiume Adda, mentre nuotava per raggiungere una spiaggetta. Il papà al momento della tragedia si trovava in Marocco. Da quando ha fatto rientro, ogni giorno si è recato al fiume per immergersi a cercare la figlia.

Una scena veramente straziante e tenera allo stesso tempo, che è stata ripresa in un video che è stato pubblicato su facebook.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.