domenica, Maggio 28, 2023

Quotidiano Cattolico Online

Lo scivolone di Bruce...

Amsterdam - In una serata che sarebbe dovuta essere indimenticabile, il leggendario cantante...

Preghiera a Maria, Madre...

Preghiera a Maria, Madre della Chiesa O Maria, Madre della Chiesa, splendente stella di...

Benefici della Meditazione per...

La meditazione, una pratica millenaria proveniente da tradizioni spirituali orientali, ha guadagnato sempre...

Tisana di Melissa: Una...

Tisana di Melissa. Questa tisana è stata apprezzata per le sue proprietà calmanti...
HomeGesùSignore, desidero conoscerti!

Signore, desidero conoscerti!

- Advertisement -
- Advertisement -

Desidero conoscerti

Tutto ha inizio col desiderio di conoscerLo.

- Advertisement -

Tutto comincia perché senti dentro di te un vuoto immenso.

- Advertisement -

Sì, certo, sei cristiano da molti anni.

- Advertisement -

Magari hai frequentato con fedeltà la tua chiesa.

Hai cercato di fare del tuo meglio, come la tua chiesa ti ha mostrato,

ti ha predicato, ti ha guidato.

Eppure senti che dentro ti manca qualcosa.

Dici: Deve esserci di più nel cristianesimo del solo andare

in chiesa la domenica.

E ti chiedi: Perché resto la stessa persona di prima?

La stessa, si; e magari anche peggiore di prima?

Sei stanco e qualche volta anche malato.

Senti che in te qualcosa deve cambiare, che il vuoto va riempito.

Gridi: Mio Dio, ho bisogno di qualcosa! Il mio cuore non trova pace!

Una voce, lieve dentro di te, dice: Sì, e non conoscerai pace e riposo finché non riposerai in me.

Ma sarà davvero un’esperienza buona? Sei proprio Tu quello?
Sì, certo, sei in buona compagnia.

Molti secoli fa, un uomo che si chiamava Agostino gridò a Dio in questo modo: oh Dio, il nostro cuore è irrequieto, e non conoscerà riposo finché non riposerà in Te.

É diventato poi il grande sant’Agostino, che ha dato all’intera Chiesa tanti scritti stupendi che parlano della fame e della sete che tutti abbiamo di Dio.

É una fame.

É una sete.

Una fame e una sete dell’anima.

Gesù Cristo lo sapeva bene.

Per questo lo ha gridato in modo che tutti potessero sentire: “Se qualcuno ha sete, venga a me e beva.

Chi crede in me, come dice la Scrittura, dal suo cuore scaturiranno fiumi di acqua viva.”

Questa bella Preghiera è stata mandata da: Marco

Chi desidera mandare Preghiere , Poesie, Pensieri, le può inviare al seguente indirizzo mail

cattolicionline@gmail.com

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...