sabato, Giugno 22, 2024

Notizie Cattoliche Online

Nostradamus: Il Mistero delle...

Nostradamus: Profeta o Visionario? Un'Analisi delle Sue Profezie e del Loro Esito. Quando si...

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...
HomeDioPreghiera del...

Preghiera del disoccupato

- Advertisement -
- Advertisement -

O Dio che sei Padre di tutti ed ami tutti i tuoi figli,
con la stessa intensità di amore e di misericordia,
non permettere che nessun lavoratore italiano viva
in perenne tormento per la perdita del lavoro,
ma fa che possa conservare o ritrovare il lavoro perduto
o accedere per la prima volta ad un impiego certo e duraturo.

- Advertisement -

Illumina quanti guidano le sorti del mercato del lavoro
perché facciano interventi politici ed amministrativi
in grado di assicurare a tutti un lavoro onesto e ben retribuito.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

Fa che tutti gli uomini di governo
possano avere a cuore principalmente
il problema del lavoro e facciano leggi capaci
di ampliare gli spazi occupazionali,
soprattutto per i giovani, i padri e le madri di famiglia
che devono pensare alle tante esigenze dei loro figli.

- Advertisement -

Signore Gesù tu che hai lavorato fin da bambino
vicino al tuo padre putativo, San Giuseppe,
sotto lo sguardo vigile della tua Madre Maria,
fa che in tutte le famiglie dell’Italia e del Mondo
non venga mai a mancare il cibo quotidiano
frutto del lavoro umano e della tua generosità.

Non permettere che in questo tempo
di profonda crisi economica mondiale
altre persone soffrano per la perdita del posto di lavoro,
ma pur nella consapevolezza di qualche rinuncia e sacrificio
possano legittimamente aspirare ad una sicurezza economica e sociale.

La Madonna, donna coraggiosa e laboriosa,
protegga tutti i lavoratori degli stabilimenti italiani e stranieri
che producono beni di ogni genere.

Lei Madre di tutti i lavoratori onesti e coraggiosi
guidi dal cielo l’operato di milioni di persone
che ogni giorno lavorano e sperano per un mondo migliore
in cui regnerà stabile la giustizia sociale
e la fraternità universale. Amen

Padre Antonio Rungi

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...