giovedì, Giugno 13, 2024

Notizie Cattoliche Online

Nostradamus: Il Mistero delle...

Nostradamus: Profeta o Visionario? Un'Analisi delle Sue Profezie e del Loro Esito. Quando si...

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...
HomeI Nostri SantiSupplica nelle difficolta'...

Supplica nelle difficolta’ a Santa Rita da Cascia

- Advertisement -
- Advertisement -

O Sacra protettrice degli afflitti, potente Avvocata nei casi disperati Santa Rita da Cascia, Voi che siete il sole brillante di Santa Chiesa Cattolica, lo specchio di pazienza, il flagello dei demoni, la salute degli infermi, la consolazione dei bisognosi, l’ammirazione dei Santi e l’esempio d’ogni virtù. 

- Advertisement -

Voi, Sacra Sposa di Gesù Cristo, da Gesù medesimo coronata e segnata nella fronte con una delle sue Sacratissime spine, dall’alto dei Cieli ascoltate la voce di me misero peccatore; pregate per me; intercedetemi grazie.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

A Voi ricorro, mia venerata protettrice nelle presenti tribolazioni che mi angustiano nell’anima e nel corpo. Non permettete che io abbia a soccombere sotto il peso delle disgrazie che mi perseguitano.

- Advertisement -

Venite in mio soccorso, o Santa Rita: fatemi sperimentare gli effetti della Vostra protezione, pregate per me, avvalorate le mie domande colla vostra intercessione presso il trono dell’Altissimo.

Ottenetemi aumento di fede, di speranza e di carità; una devozione sincera e filiale verso la gran Madre di Dio, l’Immacolata Vergine Maria, la liberazione da ogni male d’anima e di corpo e specialmente ottenetemi…

(qui si dica la grazia che si vuole)

Questa grazia Vi chiedo ed aspetto con fiducia se ha da essere a maggior gloria di Dio, perché vinte le tentazioni e superato ogni altro ostacolo, possa venire un giorno a ringraziarvi nel Cielo e godere eternamente col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo. 

Amen.

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...