lunedì, Giugno 17, 2024

Notizie Cattoliche Online

Nostradamus: Il Mistero delle...

Nostradamus: Profeta o Visionario? Un'Analisi delle Sue Profezie e del Loro Esito. Quando si...

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...
HomeMariaAntica Preghiera di...

Antica Preghiera di richiesta alla Madonna delle grazie

- Advertisement -
- Advertisement -

O Madonna delle Grazie, gettata nella più desolante angustia, son venuto/a a buttarmi ai tuoi piedi per essere da te esaudita.

- Advertisement -

Povera me! Se tu non ci mettessi la tua mano, io sarei certamente perduta!

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

Tanti, vedendomi così afflitta, mi hanno detto: se vuoi la grazia in questa circostanza, devi andare a pregare la Madonna delle Grazie, alla quale chiunque ricorre per grazia, certamente la ottiene.

- Advertisement -

Non vi è un solo esempio al mondo e in tutta la storia dell’umanità, che uno sia a Lei ricorso ed è rimasto poi senza grazia.

È per questo che io, benché fossi una povera ed indegna peccatrice, pure nella tribolazione che mi opprime, ho avuto fiducia di venire a piangere a Te con gemiti, con sospiri e con ardenti lacrime, che mi piovono dagli occhi: a Te grido, a Te alzo le mani invocando grazia.

O me sventurata, se sola, ad esempio unica nel mondo, non ottenessi la grazia sospirata!

O Madonna Santa e piena di grazia, io ho tutta la speranza che mi farai la grazia: da Te l’aspetto, che sei la mamma di tutte le grazie. Me lo dice il cuore che Tu mi esaudirai, altrimenti, che succederà di me afflitta e sconsolata?

Se Tu non mi ascolterai, senti che farà io, o Mamma di grazie: inginocchiata a Te dinanzi Ti strapperò il manto. Ti stringerò le mani. Ti bacerò i piedi. Te li bagnerò di lacrime e tanto starò, tanto piangerò, gridando, fino a quando Tu, intenerita e commossa, mi dirai: “Alzati che la grazia te l’ho fatta”.

Ed ora che hai sentito quel che io farò, che mi dici, o Mamma di grazie? Che mi rispondi? Mi devi aiutare? Mi concederai questa grazia? Ah! Sii buona quale sei. son certa che me la farai!

L’aspetto questa grazia dai tuoi occhi di grazia; l’attendo da quella tua bocca, che solamente allora si apre, quando ha da annunciare una grazia; la desidero da quella fronte, da quel seno, da quelle mani, da quei piedi, da quel tuo benedetto e materno cuore, tutto ripieno di grazie.

Grazia, grazia ti chiedo, o Mamma di grazie, fammi grazia nella disgrazia: e la chiedo con tutto il mio cuore, Te la chiedo con la voce di tutti i bambini della terra, che sono anime innocenti, di tutti gli innamorati di Te, di tutti i più fervorosi figli e tuoi devoti. Da Te dunque l’aspetto, Tu me la farai.

Ti prometto, o Mamma di grazie, che fino a che la mia ménte avrà un pensiero, la mia lingua un accento, il mio cuore un palpito, sempre, sempre a Te griderò. E nelle ore del giorno e della notte ti sentirai chiamare:

“O Mamma di grazie, fammi la grazia”.

Quel grido, o Mamma, sarà il mio sospiro e la mia speranza.

Così ci lasciamo, o Mamma, santa Madre e così sia

Clicca sulla foto di questo Angioletto ti porterà a trovare la Tua preghie
Clicca sulla foto di questo Angioletto ti porterà a trovare la Tua preghiera

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA ?

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...