venerdì, Giugno 21, 2024

Notizie Cattoliche Online

Nostradamus: Il Mistero delle...

Nostradamus: Profeta o Visionario? Un'Analisi delle Sue Profezie e del Loro Esito. Quando si...

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...
HomeApprofondimentiIl Papa bacia...

Il Papa bacia la testa di una bambina malata e due mesi dopo i dottori scoprono che è avvenuto un miracolo!

- Advertisement -
- Advertisement -

Quando alla piccola Gianna fu diagnosticata una malattia del sangue estremamente rara correlata a un tumore al cervello, i suoi genitori, Joey e Kristen Masciantonio, furono disperati. Le uniche cose che davano loro forza erano le preghiere quotidiane che dicevano per la figlia, perché la chirurgia non dava loro alcuna speranza. Da buoni cattolici, pregavano affinché la piccola Gianna potesse ricevere una grazia da Dio.

- Advertisement -

Ma quando Papa Francesco andò a Filadelfia e benedisse la piccola, accadde qualcosa che scosse completamente la famiglia. Nel giorno in cui il Papa avrebbe dovuto attraversare Filadelfia con la papamobile, Donny Asper era stato assegnato al team FBI per la sicurezza. L’uomo, amico della famiglia Masciantonio, consigliò loro di venire a Filadelfia per incontrare il Santo Padre. Per la famiglia Masciantonio, il fatto di poter incontrare il Papa sembrava già di per sé un miracolo. Lì, tra migliaia di persone, Papa Francesco ha baciato la sua testa, benedicendo così la fanciulla.

Conclusa la giornata, le cose tornarono alla normalità.  Le visite dal medico continuarono a essere molto frequenti, la famiglia cercava con tutta le forza di rimanere positivi di fronte a così grandi avversità.

Solo sei settimane dopo l’incontro di Gianna con il Santo Padre, Joey e Kristen ricevettero una notizia che rasentava un miracolo. Le lastre mostravano che il tumore si era ridotto significativamente, Consentendo a Gianna di iniziare un percorso di guarigione.

Il bacio del Santo Padre ha avuto un effetto curativo?.La famiglia ne è certa.

       “Il bacio era opera di Dio, questo è certo”

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA ?

- Advertisement -

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...