sabato, Marzo 2, 2024

Notizie Cattoliche Online

Fatima: Mistero, Messaggio e...

Nel cuore verde del Portogallo, tra dolci colline e vasti campi, giace il...

Tragedia a Ravenna: Donna...

Un gesto drammatico che ha causato la perdita della piccola e gravi ferite...

Maria, Guida e Protettrice:...

Questa preghiera è semplice ma efficace. Esprime la nostra fiducia in Maria, la...

Preghiera alla Madonna delle...

Vergine Maria, Madre di Dio, aiutami in questo momento difficile. Intercedi per me...
HomeItaliaGiovane disabile positiva...

Giovane disabile positiva al Covid violentata nella struttura di cura durante il lockdown: la ragazza è rimasta incinta,la procura indaga

- Advertisement -
- Advertisement -

ENNALa Procura di Enna ha aperto un fascicolo per violenza sessuale subita da una giovane disabile con gravi problemi mentali ospite del centro specializzato Oasi di Troina, in provincia di Enna: la donna ora aspetta un bambino, la gravidanza della disabile che ha subito la violenza risalirebbe proprio allo scorso aprile.

- Advertisement -

Dalle circostanze che emergono dall’inchiesta, il quotidiano La Sicilia riferisce che il centro specializzato è l’Oasi di Troina, l’ospedale privato che è stato uno dei più grossi focolai siciliani della prima ondata di coronavirus.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

L’istituto dell’Ennese ad alta specializzazione per la cura e l’assistenza di disabili mentali gravi. Proprio in questo nosocomio erano stati registrati 175 casi positivi al Covid-19 tra ospiti e operatori.

- Advertisement -

La squadra mobile della Questura di Enna sta svolgendo le indagini su questo anomalo caso di violenza sessuale e sta sentendo da giorni medici, infermieri, personale della struttura e le persone che sono state a contatto con la giovane per ricostruire tutta la vicenda.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA ?

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...