sabato, Maggio 18, 2024

Notizie Cattoliche Online

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...

Decifrando Proverbi: Saggi e...

“Chi semina vento, raccoglie tempesta”. 🌬️💨 Questo antico proverbio è un potente monito sulla causalità...
HomeItaliaGratta e Vinci,...

Gratta e Vinci, due vincite record in 15 giorni: fortuna… sospetta. La Procura apre un’inchiesta

- Advertisement -
- Advertisement -

LAGO DI GARDA, doppio “Gratta e Vinci” milionario fa nascere dei sospetti, bloccati 3 milioni di euro.

- Advertisement -

La Procura di Verona, in seguito alla segnalazione dall’Uif, l’Unità di informazione bancaria della Banca d’Italia, ha attivato la Guardia di Finanza dopo che un 40enne residente in provincia di Mantova, lo scorso 4 febbraio ha vinto un milione di euro con un biglietto comprato in una tabaccheria nel Modenese, poi il 24 dello stesso mese altri due milioni con un biglietto acquistato a Garda (Verona) insieme ad un amico, un veronese di 47 anni. “Si tratta di un atto dovuto, – ha spiegato all’Ansa l’avvocato Giovanni Chincarini, che assiste l’uomo – ma pur nella sua eccezionalità siamo di fronte a una doppia vincita assai fortunata”. Al momento non sarebbero emerse anomalie nella doppia vincita milionaria.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

L’uomo cittadino brasiliano di 40 anni da 3 anni in Italia, lavora come piastrellista. È ora indagato insieme all’amico con il quale ha comprato il secondo biglietto vincente a Garda. 

- Advertisement -

Il sospetto è che il brasiliano 40enne abbia ricevuto una soffiata da un dipendente della concessionaria che distribuisce i tagliandi.

Seguici su Instagram
- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...