sabato, Maggio 25, 2024

Notizie Cattoliche Online

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...

Decifrando Proverbi: Saggi e...

“Chi semina vento, raccoglie tempesta”. 🌬️💨 Questo antico proverbio è un potente monito sulla causalità...
HomeItaliaElisa Girolametto, grida...

Elisa Girolametto, grida «Aiutatemi» muore nell’auto in fiamme. Aveva 19 anni

- Advertisement -
- Advertisement -

A3 NEWS- ALTIVOLE – Incidente mortale all’alba di oggi a San Vito di Altivole, auto esce di strada e prende fuoco. A perdere la vita una studentessa di infermierestica di soli 19 anni di Riese Pio X

- Advertisement -

La tragedia si è consumata alle prime luci dell’alba, intorno alle 5:30 lungo questa strada, via Degli Alpini a San Vito di Altivole. Elisa Girolametto, 19 anni studentessa di infermieristica all’Università di Padova è al volante della sua Fiat Punto, era partita dalla sua casa di Riese Pio X per raggiungere Montebelluna, oggi infatti era il suo primo giorno di tirocinio alla casa di riposo Umberto I. Pochi istanti e il dramma.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

L’auto esce di strada finendo la sua corsa contro questo muretto, poi le fiamme, come racconta un residente. In pochi minuti sul posto arrivano i vigili del fuoco di Castelfranco che spengono le fiamme, per Elisa però purtroppo non c’è più nulla da fare. Le indagini per ricostruire le cause dell’incidente affidate ai Carabinieri di Riese Pio X.

- Advertisement -

Di quanto accaduto prima ancora che faccesse giorno restano i segni sul luogo della tragedia: nel fossato le tracce delle fiamme, l’odore acre che non si è ancora dissolto. Vicino al muretto qualcuno ha lasciato un mazzo di fiori e una piantina per ricordare Elisa e una vita che si è spezzata troppo presto.

Lo shock per quanto accaduto è forte anche tra chi abita nella zona, come nel caso di queste due signore che vivono a pochi passi dal luogo del dramma e che hanno deciso di depositare una pianta di fiori bianchi a ricordare la studentessa 19enne. (Servizio di Francesca Bozza)

Fonte:antennatre

Seguici su Instagram
- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...