giovedì, Giugno 13, 2024

Notizie Cattoliche Online

Nostradamus: Il Mistero delle...

Nostradamus: Profeta o Visionario? Un'Analisi delle Sue Profezie e del Loro Esito. Quando si...

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...
HomeItaliaLando Buzzanca in...

Lando Buzzanca in ospedale, la compagna: “È caduto, ha un trauma cranico. Mi tengono lontana da lui”

- Advertisement -
- Advertisement -

Francesca Della Valle, compagna di Lando Buzzanca, che da un mese circa non lo ha più visto, perché e ricoverato in ospedale dopo l’incidente domestico capitatogli.

Lando Buzzanca è stato trovato privo di sensi: L’incidente domestico – ha raccontato Francesca Della Valle a “Fanpage.it”si è verificato il giorno dopo il vaccino, il 21 aprile. Era contento di farlo, perché per lui era un grido di libertà. Lando, però, era debilitato ed è caduto, riportando un trauma cranico. Ci tengo a evidenziare che il malore è stato causato dal fatto che fosse debilitato da un punto di vista psicofisico, non dal vaccino. La donna di servizio l’ha trovato la mattina dopo e ha chiamato l’ambulanza. Ora io sono isolata da Lando. Non so cosa succede, cosa farà. L’amministratore di sostegno ha chiaramente detto che non mi farà sapere nulla”.
Dal 21 aprile scorso Francesca Della Valle, giornalista, autrice e conduttrice, non ha notizie di Lando Buzzanca: “Non ho notizie dal 21 aprile, non devo essere informata su nulla. Non so quali siano le sue attuali condizioni di salute. Sto facendo la guerra, ma c’è un muro attorno a questa vicenda. L’amministratore di sostegno ha vietato all’ospedale di darmi informazioni sanitarie e di avere contatti telefonici. Hanno tolto il telefono a Lando. Perché l’amministratore di sostegno interviene in una storia d’amore e isola Lando da me? Per Lando, sentirmi è determinante. Io sono la sua luce. Avermi vicino psicologicamente gli sarebbe d’aiuto. Io ormai non dormo la notte. Lando ha un solo problema: l’afasia. Ha bisogno di logopedia. È un grande attore, ama usare le parole. Lui senza parole non vive. Con la logopedia riesce a lavorare serenamente. L’afasia è sorta dopo l’ischemia del 2014″.

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...