domenica, Febbraio 25, 2024

Notizie Cattoliche Online

Fatima: Mistero, Messaggio e...

Nel cuore verde del Portogallo, tra dolci colline e vasti campi, giace il...

Tragedia a Ravenna: Donna...

Un gesto drammatico che ha causato la perdita della piccola e gravi ferite...

Maria, Guida e Protettrice:...

Questa preghiera è semplice ma efficace. Esprime la nostra fiducia in Maria, la...

Preghiera alla Madonna delle...

Vergine Maria, Madre di Dio, aiutami in questo momento difficile. Intercedi per me...
HomeItaliaErrore diagnostico al...

Errore diagnostico al pronto soccorso: paziente muore di aneurisma cerebrale quattro giorni dopo essere stato trattato per mal di testa causato dalla cervicale

- Advertisement -
- Advertisement -

Un uomo muore dopo essere stato inviato a casa con una diagnosi errata al pronto soccorso del San Camillo-Forlanini di Roma.

Gino Iori, un falegname di 55 anni, è entrato con un forte mal di testa, ma il medico di turno, Guseppe Cicardo, ha diagnosticato una cervicale dovuta alla contrattura dei muscoli del collo, prescrivendo solo farmaci ordinari. Tuttavia, quattro giorni dopo, Iori è morto per un aneurisma cerebrale.

- Advertisement -

Scrive il Corriere della Sera, se il medico avesse seguito i protocolli e sottoposto Iori a una tac cerebrale, avrebbe potuto salvarlo. La negligenza del medico ha causato la morte del paziente e adesso Cicardo dovrà rispondere delle sue azioni in tribunale. La prima udienza del processo è stata fissata per il 25 gennaio 2025.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

Iori aveva iniziato a soffrire di dolori ai primi giorni di febbraio 2022 e si era recato al pronto soccorso il 6 febbraio. Dopo essere stato prescritto un antinfiammatorio dal medico ora indagato, era stato dimesso dopo due ore. Tuttavia, quattro giorni dopo, nonostante il riposo e la cura, non aveva avuto miglioramenti. Dopo essersi diretto dal suo medico di base, Iori era svenuto durante il viaggio e non si era più risvegliato. Dopo sei giorni di agonia, è morto in ospedale.

- Advertisement -

In conclusione, questo tragico evento sottolinea l’importanza di una corretta valutazione diagnostica quando si tratta di mal di testa e di altre condizioni mediche. È importante che il personale medico prenda sul serio i sintomi dei pazienti e adotti le misure appropriate per diagnosticare e trattare le cause sottostanti. In caso di dubbi o problemi, i pazienti dovrebbero sempre chiedere un’ulteriore valutazione medica o una seconda opinione.

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Fatima: Mistero, Messaggio e Miracolo. La Storia Straordinaria delle Apparizioni Mariane e l’Eredità dei Tre Pastorelli.

Nel cuore verde del Portogallo, tra dolci colline e vasti campi, giace il piccolo villaggio di Fatima, un luogo che sarebbe rimasto ignoto al mondo se non fosse stato per una serie di eventi straordinari all'inizio del XX secolo....

Tragedia a Ravenna: Donna si getta da un edificio con la figlia di 6 anni.

Un gesto drammatico che ha causato la perdita della piccola e gravi ferite alla madre. Tragedia a Ravenna: Una donna si è gettata da un edificio con la figlia di sei anni. Purtroppo, la bambina ha perso la vita nell'incidente....

Maria, Guida e Protettrice: Una Preghiere di Affidamento Personale

Questa preghiera è semplice ma efficace. Esprime la nostra fiducia in Maria, la nostra richiesta di aiuto e la nostra volontà di seguire l'esempio di Gesù. O Maria, Madre di Gesù, noi ci rivolgiamo a te con fiducia, perché tu...