domenica, Maggio 26, 2024

Notizie Cattoliche Online

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo...

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi...

Decifrando Proverbi: Saggi e...

“Chi semina vento, raccoglie tempesta”. 🌬️💨 Questo antico proverbio è un potente monito sulla causalità...
HomeItaliaArrestato giovane per...

Arrestato giovane per violenza sulla fidanzata minorenne nel tentativo di farla abortire

- Advertisement -
- Advertisement -

Un giovane di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri a Catanzaro con l’accusa di aver picchiato la sua fidanzata minorenne con l’obiettivo di farla abortire. L’incidente si è verificato il 16 maggio 2023 e ha causato gravi lesioni alla giovane, che è stata costretta a recarsi in ospedale. In seguito è stata dimessa, con una prognosi di 21 giorni.Secondo quanto riportato dai media locali, l’episodio è avvenuto dopo una possibile discussione domestica tra i due. L’uomo, contrario alla gravidanza della sua giovane compagnia, l’ha presa a calci e pugni con violenza. È stata la stessa ragazza, minorenne e incinta, a denunciare l’accaduto, recandosi in ospedale in lacrime. Presso la struttura del Pugliese-Ciaccio, ha raccontato ai medici di essere stata malmenata dal suo compagno nel tentativo di farla abortire. Le sue parole hanno innescato il meccanismo di soccorso e denuncia, con i carabinieri che hanno ascoltato la testimonianza della ragazza, la quale ha accusato il fidanzato.

- Advertisement -

Dopo essere stata visitata in ospedale e dimessa, la giovane è stata condotta in una struttura protetta. I carabinieri hanno proceduto con la denuncia del giovane, che ha 20 anni ed è di origine marocchina. Si è appreso che l’uomo era già noto alle forze dell’ordine. Inizialmente si pensava che i due fossero conviventi  è stato confermato che avevano una relazione stabile da alcuni mesi.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

Su richiesta della Procura della Repubblica, il Giudice per le Indagini Preliminari (GIP) ha emesso un provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari, che è stato eseguito immediatamente dai militari. Il giovane è stato denunciato e arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e tentativo di procurato aborto.

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Variante Covid KP.2: La Minaccia Estiva che Buca i Vaccini

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19 sta generando allarme, poiché sembra sfuggire in parte all'immunità sviluppata dalle infezioni passate e mostrare una resistenza parziale alle formule vaccinali aggiornate. Di seguito, vengono fornite...

La Storia e il Significato della Festa dei Lavoratori: Dalle Origini alle Celebrazioni Odierne.

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la Festa dei Lavoratori, un'occasione non solo per godersi un giorno di riposo, ma anche per riflettere sull'importante eredità delle lotte operaie. Questo giorno simboleggia la lotta...

Le Maschere dell’Amicizia: Opportunismo e Tradimento Nei Rapporti Umani.

Amicizie di Convenienza: Il Prezzo dell'Opportunismo. In un mondo di maschere lucide e sorrisi ingannevoli, l'amicizia troppo spesso si tinge di opportunismo, tessendo una trama amara di inganni e falsità. Come foglie che sussurrano promesse al vento solo per cadere...