domenica, Aprile 14, 2024

Notizie Cattoliche Online

Fatima: Mistero, Messaggio e...

Nel cuore verde del Portogallo, tra dolci colline e vasti campi, giace il...

Tragedia a Ravenna: Donna...

Un gesto drammatico che ha causato la perdita della piccola e gravi ferite...

Maria, Guida e Protettrice:...

Questa preghiera è semplice ma efficace. Esprime la nostra fiducia in Maria, la...

Preghiera alla Madonna delle...

Vergine Maria, Madre di Dio, aiutami in questo momento difficile. Intercedi per me...
HomeItaliaUna Promessa d'Amore...

Una Promessa d’Amore Spezzata a Mestre: Lei Incinta Ci Lascia, Lui Continua a Lottare per la Vita

- Advertisement -
- Advertisement -

Nel tragico incidente avvenuto ieri sera a Mestre, che ha causato la morte di 21 persone, una delle vittime è Antonela Bakovic, una giovane croata di 24 anni in viaggio di nozze con suo marito Marko Bakovic. Antonela, era incinta da diversi mesi, sembra essere deceduta a causa dell’incendio generato dall’urto dell’autobus dopo la sua caduta dal cavalcavia. Nel frattempo, suo marito Marko è in condizioni gravissime in terapia intensiva a Mirano.

- Advertisement -

I due coniugi non erano gli unici stranieri sull’autobus, che stava dirigendosi al campeggio Hu di Marghera, in Italia. La storia di Antonela e Marko è stata riportata dal sito di notizie croato “24Sata.hr”. I due giovani, originari di Spalato, si erano appena sposati e avevano scelto l’Italia come meta per la loro luna di miele, in particolare Venezia, una città romantica. Avevano pianificato di soggiornare al campeggio Hu di Marghera per un’esperienza diversa e avventurosa.

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

Sull’autobus della compagnia “La Linea“, c’erano anche altri turisti europei provenienti da Germania, Austria, Francia, Spagna e Ucraina. Molti di loro stavano condividendo informazioni e storie durante il viaggio, ma la tragedia ha interrotto bruscamente ogni possibile amicizia, come spesso accade in situazioni di viaggio.

- Advertisement -

Le operazioni di identificazione delle vittime sono state gestite durante la giornata, alcuni parenti delle vittime sono arrivati sul luogo dell’incidente e portati all’ospedale dell’Angelo, dove ricevono il supporto di professionisti della salute mentale. I cronisti croati stanno aspettando notizie sulle condizioni dei connazionali all’esterno dell’ospedale.

Per Antonela e Marko, il loro viaggio di nozze in Italia doveva segnare l’inizio di una nuova vita insieme, ma si è concluso in modo tragico, mettendo fine a tutti i loro sogni e progetti. Di Franco Reale

- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Fatima: Mistero, Messaggio e Miracolo. La Storia Straordinaria delle Apparizioni Mariane e l’Eredità dei Tre Pastorelli.

Nel cuore verde del Portogallo, tra dolci colline e vasti campi, giace il piccolo villaggio di Fatima, un luogo che sarebbe rimasto ignoto al mondo se non fosse stato per una serie di eventi straordinari all'inizio del XX secolo....

Tragedia a Ravenna: Donna si getta da un edificio con la figlia di 6 anni.

Un gesto drammatico che ha causato la perdita della piccola e gravi ferite alla madre. Tragedia a Ravenna: Una donna si è gettata da un edificio con la figlia di sei anni. Purtroppo, la bambina ha perso la vita nell'incidente....

Maria, Guida e Protettrice: Una Preghiere di Affidamento Personale

Questa preghiera è semplice ma efficace. Esprime la nostra fiducia in Maria, la nostra richiesta di aiuto e la nostra volontà di seguire l'esempio di Gesù. O Maria, Madre di Gesù, noi ci rivolgiamo a te con fiducia, perché tu...