domenica, Marzo 3, 2024

Notizie Cattoliche Online

Fatima: Mistero, Messaggio e...

Nel cuore verde del Portogallo, tra dolci colline e vasti campi, giace il...

Tragedia a Ravenna: Donna...

Un gesto drammatico che ha causato la perdita della piccola e gravi ferite...

Maria, Guida e Protettrice:...

Questa preghiera è semplice ma efficace. Esprime la nostra fiducia in Maria, la...

Preghiera alla Madonna delle...

Vergine Maria, Madre di Dio, aiutami in questo momento difficile. Intercedi per me...
HomeItaliaLa ventenne di...

La ventenne di origini siciliane scomparsa a Busto Arsizio: ore d’ansia e l’appello del padre: «Prendi il telefono e fammi sapere che stai bene»

- Advertisement -
- Advertisement -

Mariano Bonvissuto, padre di Kimberly, si è recato nella città in cui la ragazza risiede con la madre e la sorella. Nel suo appello disperato, ha dichiarato: «Sono disposto a raggiungerti ovunque tu sia, dimmi solo dove ti trovi. La preoccupazione ci sta distruggendo».

La scomparsa di Kimberly Bonvissuto, una ventenne originaria di Gela, ha generato grande preoccupazione in Sicilia. Kimberly è stata vista l’ultima volta il 20 novembre a Busto Arsizio, in provincia di Varese, dove vive con la madre e la sorella. Il padre, Mariano Bonvissuto, si è recato nella città per cercare la figlia. Rivolgendosi direttamente a Kimberly, il padre ha lanciato un appello disperato, chiedendole di accendere il telefono e di far sapere che sta bene. La famiglia è angosciata e vive momenti di grande dolore. Mariano promette di andare a prendere Kimberly ovunque si trovi, anche a piedi. La madre ha descritto l’abbigliamento che indossava al momento della scomparsa: una tuta grigia, scarpe nere e un giubbotto Colmar. Nonostante le ricerche, finora non sono state trovate tracce della ragazza. L’appello del padre si è diffuso sui social media, con molti chiedendo di condividere la foto di Kimberly per aiutare nella ricerca. L’ansia e l’apprensione stanno crescendo, e si spera che Kimberly possa tornare a casa sana e salva.

La ventenne di origini siciliane scomparsa a Busto Arsizio: ore d'ansia e l'appello del padre: «Prendi il telefono e fammi sapere che stai bene»
La ventenne di origini siciliane scomparsa a Busto Arsizio: ore d’ansia e l’appello del padre: «Prendi il telefono e fammi sapere che stai bene»
- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Fatima: Mistero, Messaggio e Miracolo. La Storia Straordinaria delle Apparizioni Mariane e l’Eredità dei Tre Pastorelli.

Nel cuore verde del Portogallo, tra dolci colline e vasti campi, giace il piccolo villaggio di Fatima, un luogo che sarebbe rimasto ignoto al mondo se non fosse stato per una serie di eventi straordinari all'inizio del XX secolo....

Tragedia a Ravenna: Donna si getta da un edificio con la figlia di 6 anni.

Un gesto drammatico che ha causato la perdita della piccola e gravi ferite alla madre. Tragedia a Ravenna: Una donna si è gettata da un edificio con la figlia di sei anni. Purtroppo, la bambina ha perso la vita nell'incidente....

Maria, Guida e Protettrice: Una Preghiere di Affidamento Personale

Questa preghiera è semplice ma efficace. Esprime la nostra fiducia in Maria, la nostra richiesta di aiuto e la nostra volontà di seguire l'esempio di Gesù. O Maria, Madre di Gesù, noi ci rivolgiamo a te con fiducia, perché tu...