Padre Amorth e la verità dell’esorcista: dopo la morte ecco le sue parole

2115
Padre Amorth

L’esorcista padre Gabriele Amorth, recentemente scomparso, ha sempre creduto all’importanza del santuario di Medjugorie nella continua lotta contro il male.

Una convinzione da lui scritta in molti suoi appunti trovati dopo la sua morte.

Credeva nelle Apparizioni di Medjugorje sin dal 1981, quando vi si recò da solo al santuario e scrisse : “Quei veggenti sono sinceri”

In Bosnia padre Amorth è tornato più volte,documentando puntualmente le sue visite.

Oggi sono diventati un libro intitolato “Un esercizio contro il male. La mia verità su Medjugorie”, pubblicato da Rizzoli e curato da Paolo Rodari e Roberto Zanini.

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.