Val Bormida, sfregiato il Cristo ligneo di Cosseria

1590

Cosseria: Un gesto terribile, di un’atrocità inaudita: il crocifisso ligneo posto nella strada che conduce ai ruderi del Castello è stato brutalmente mutilato. Le gambe della statua sono state staccate e una di essa è stata infilzata nel costato.

Un’azione impietosa è vergognosa che è stata scoperta da alcuni bikers che percorrevano il tratto, i quali hanno prontamente avvisato il Sindaco Roberto Molinaro. Il Crocefisso si trova nei boschi, in una radura lungo una strada sterrata raggiungibile a piedi, in bicicletta o con fuoristrada, non si tratta di un luogo di molto passaggio.

Profondamente sdegnato il primo cittadino che non riesce a trovare una spiegazione al fatto accaduto: «Sono sgomento, esterrefatto, non riesco a credere che nessun cittadino di Cosseria, ma neppure dei paesi vicini possa aver compiuto una simile barbarie.

Uno sfregio alla nostra comunità, ai valori di rispetto su cui si basa la nostra storia, un gesto esecrabile che non può essere in nessun modo giustificato, ma deve essere condannato. Chi sa parli, non si tratta di un semplice gesto vandalico fine a se stesso. La o le persone che lo hanno compiuto hanno bisogno di cure. Non mi darà pace fino a quando non avremo scoperto il colpevole di un simile sacrilegio».

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.