Preghiera Potente a San Giuda Taddeo, Avvocato dei cari impossibili e disperati

7469
San Giuda Taddeo

A San Giuda Taddeo

Glorioso apostolo San Giuda Taddeo,

servo fedele e amico di Gesù,

tu che sei il benedetto patrono

delle cause difficili e disperate,

prega e intercedi per me con grande impegno,

perché io sono sopraffatto in questo momento di grande miseria.

Mio santissimo San Giuda Taddeo soccorrimi prontamente

non rigettare la mia richiesta,

perché io ricorro a te con

impazienza e con una grande

speranza , sapendo che è

grande la tua bontà.

Ti prometto San Giuda

di ricordare sempre questo favore

e di non dimenticare mai di

onorarti come mio potente

protettore e mio grandissimo

benefattore

(chiedere la grazia che si necessita)

“San Giuda Taddeo, apostolo glorioso,

trasforma ogni mia pena in una gioia”

(ripetere tre volte)

Nel nome del Padre, del Figlio

e dello Spirito Santo.

Amen.

Recitare il Credo, il Padrenostro e Il Gloria.

Questa preghiera deve essere recitata

per nove giorni.

 

Questa bella Preghiera è stata mandata da: Susanna

Chi desidera mandare Preghiere , Poesie, Pensieri, le può inviare al seguente indirizzo mail

cattolicionline@gmail.com

1 COMMENTO

  1. San Giuda , ti chiedo la grazia per me è la mia famiglia ti chiedo la grazia ti proteggere me e la mia famiglia da tutte le brutte situazioni , dai guai dall’pericolo dalle persone che ci vogliono fare dell’male e da tutti i problemi , aloontarci dall’ male dalle persone farse bugiarde e farci conoscere persone vere sincere che ci vogliono veramente bene prottercici sempre in tutti i luoghi dove andiamo . Poi ti volevo chiedere una grazia per me siccome o avuto il sostegno da quando ero piccola per apprendimento scolastico arrivata alle superiori mi sono trovata il programma definiziato cioè quello che ti rilasciano la attestato , invece di darmi il programma semplificato per farmi diplomare , mi hanno rilasciato il programma definiziato per la attestato con la attestato non posso frequentare l’università come tutti non posso proseguire gli studi il mio desiderio è che il ministro dell’istruzione possa cambiare la legge che anche il ragazzi con l’attentato possano proseguire gli studi all’università come tutti ma ormai mi sono arresa il mio sogno è impossibile non cambiara mai la legge

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.