Medico di base indagato, iniettava hai pazienti soluzione fisiologica al posto del vaccino Pfizer

510

Sconcerto a Falconara Marittima: pesantissima accusa nei confronti a un medico di base marchigiano, ora indagato dopo la denuncia di alcuni suoi pazienti.

Il medico aveva ricevuto dalla Regione fiale di vaccino Pfizer ma secondo l’accusa e per motivi tutti da scoprire, non li avrebbe utilizzati e avrebbe somministrato della soluzione fisiologica hai suoi assistiti.

“Vittime” del pazzesco comportamento del medico, sono stati circa trenta pazienti completamente  ignari della truffa, che erano convinti di essere stati regolarmente vaccinati come da tabella di marcia delle Asl. Il medico potrebbe essere un simpatizzante no vax

Del caso indaga la Squadra Mobile di Ancona, coordinata dalla Procura: sul conto del medico gravano pesanti accuse di falso ideologico e lesioni commessi da pubblico ufficiale, lo studio del professionista  è stato perquisito.

A far partire le indagine sono stati i sospetti di tre pazienti del medico, spiazzati dalla riluttanza del dottore a rilasciare loro le attestazioni di vaccinazione.

Seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.