LA DOPPIA VITA DI ANTONIO (O ANTONELLO) DI FAZIO, IL RAMPANTE IMPRENDITORE MILANESE ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE

562
LA DOPPIA VITA DI ANTONIO (O ANTONELLO) DI FAZIO

LA DOPPIA VITA DI ANTONIO (O ANTONELLO) DI FAZIO, IL RAMPANTE IMPRENDITORE MILANESE ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE:

SI SPACCIAVA PER AGENTE DEI SERVIZI SEGRETI, CON TANTO DI PISTOLA GIOCATTOLO, FONDINA E LAMPEGGIANTE BLU IN AUTO, MILLANTAVA AMICIZIE NELL’ALTA SOCIETÀ E INTERESSI ALL’ESTERO E A UN CERTO PUNTO SI È PERFINO SPACCIATO PER “ALTO COMMISSARIO PER L’EMERGENZA COVID” .

QUANDO LA STUDENTESSA DELLA BOCCONI L’HA DENUNCIATO LUI HA PROVATO A SCREDITARLA DICENDO DI ESSERE .LA FOTO DA FIGLIO PREMUROSO E QUELLE IN BARCA E CON LA MASERATI.Continua a leggere:Dagospia.com


LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.