L’Italia ancora una volta cala le braghe. Alan Kurdi va in Sardegna

111
La Alan Kurdi, la nave della Ong tedesca Sea Eye con a bordo 125

GENTE DI DUBLINO – IL GRANDE PIANO DI URSULA SUI MIGRANTI IN REALTÀ SONO SOLO CHIACCHERE: COME AL SOLITO LA SOLIDARIETÀ È SOLO A PAROLE, E INVECE DEI RICOLLOCAMENTI OBBLIGATORI CI SONO I “RIMPATRI SPONSORIZZATI”,

E I PAESI DI PRIMO APPRODO COME L’ITALIA CONTINUANO A RIMANERE FREGATI – IN OGNI CASO POTETE STARE TRANQUILLI: I PAESI DEL BLOCCO VISEGRAD HANNO GIÀ DETTO CHE SONO CONTRARI ANCHE ALLA RIFORMINA ANNACQUATA DEL TRATTATO.  Fonte:Dagospia.com

Fonte:ANSA. La Alan Kurdi, la nave della Ong tedesca Sea Eye con a bordo 125 migranti da giorni vaga in cerca di un porto sicuro che L’accolga con i suoi migranti a bordo, -quattro stati Germania, Francia, Malta e Italia – si passano le responsabilità, arriverà davanti al porto di Arbatax in Sardegna.

Da quanto si è saputo dalla Capitaneria di porto, alla nave sarebbe stato concesso un “punto di fonda” vicinino all’isolotto d’Ogliastra, per 3/4 giorni, per potersi riparare dal brutto tempo in arrivo già da questa notte, con raffiche di maestrale anche a oltre 50 km/h. La notizia è stata diffusa dalla stessa Ong Sea Eye sui social

Cinque giorni fa, tra il 19 e il 20 settembre, la nave è intervenuta in tre interventi di soccorso al largo delle coste Libiche ponendo in salvo 133 migranti. Tra cui 62 minori.

Dopo aver portato a termine il soccorso la Alan kurdi, i responsabili della Ong raccontano, di aver subito contattato i Centri di coordinamento del soccorso marittimo di “Italia, Malta, Germania e Francia, anche il Ministero degli esteri tedesco“, chiedendo un porto sicuro, “ma nessuno di loro ha risposto“.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.