Uomo morto col cranio fracassato: fermato il figlio. Grave la madre

363

Svolta nel feroce omicidio, il figlio 33 anni dell’uomo 58 anni, trovato morto nel garage di casa ieri pomeriggio a San Martino in Rio in provincia di Reggio Emilia con il cranio fracassato a colpi di martello, ora si trova in stato di  fermo per omicidio e tentato omicidio: è accusato anche di aver gravemente ferito la madre 54enne, ricoverata in coma farmacologico in ospedale.

È stato proprio il Figlio Marco Eletti, 33 anni, a dare l’allarme segnalando alle forze dell’ordine il padre senza vita e la madre, gravemente ferita. L’uomo fermato è stato interrogato da pm e carabinieri che hanno rilevato molte incongruenze nel racconto.

Seguici su Instagram

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.