La Preghiera più potente e antica all’Angelo Custode.

7661
La Preghiera più potente e antica all’Angelo Custode

Angelo santo, che si prende cura di questa povera anima e del mio disgraziato corpo, non mi ha cacciato perché sono un peccatore, non mi stringe perché non sono pulito. Non lasciare il posto allo Spirito del male; Guidami con la tua influenza sul mio corpo mortale.

Prendi la mia mano tenera e guidami verso il sentiero che porta alla salvezza.

Sì, angelo santo, Dio ti ha dato il peso della mia piccola anima e del tuo corpo miserabile. Perdona tutte le azioni che ti hanno offeso in qualsiasi momento della mia vita; Perdona i peccati che ho commesso oggi.

Proteggimi la notte successiva e proteggimi dalle macchinazioni e dai dispositivi del Nemico, in modo che io non possa peccare e suscitare la rabbia di Dio.

Intercedi per me con il Signore; Chiedigli di farmi temere sempre di più e di permettermi di dargli il servizio che merita.

Preghiera composta da San Macario d’Egitto,nel 4 secolo

Video Preghiera Angelo di Dio

 

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.