I fidanzati killer, ora si accusano a vicenda: ”mi ha detto lei quello che dovevo fare”

486
I fidanzati killer, ora si accusano a vicenda

MI HA DETTO LEI QUELLO CHE DOVEVO FARE”. I FIDANZATI KILLER DI AVELLINO SI ACCUSANO A VICENDA: GIOVANNI LIMATA SOSTIENE CHE SIA STATA ELENA GIOIA A METTERE A PUNTO IL PIANO PER STERMINARE LA SUA FAMIGLIA

I DUE SONO RIUSCITI A UCCIDERE SOLO IL PADRE DI LEI, ALDO: È STATA LA RAGAZZA A FARLO SALIRE IN CASA QUANDO L’UOMO SI ERA ADDORMENTATO. LE CHAT: “SEI GIÙ? SCENDO E POI SALIAMO INSIEME” Continua a leggere Fonte: Dagospia.com

Seguici su Instagram

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.