Tumori, a S. Giovanni Rotondo isolate le «cellule camaleonte» una buona base per diagnosi e cura

Isolate le cellule staminali maligne che causano l’insorge dei tumori al color retto.

Importante scoperta scientifica targata IRCSS della Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Secondo quanto riportato dall’ANSA, infatti, il team di ricercatori è riuscito ad isolare le cellule staminali maligne che causano l’insorgere dei tumori al colon-retto.

La dichiarazione dei coordinatori dello studio

La Cancer Stem Cells Unit, che ha sede nell’ISBReMIT-Istituto di Medicina Rigenerativa dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, sta sviluppando biofarmaci selettivi contro queste cellule. «Si tratta di una svolta critica nello sviluppo di queste terapie anti-cancro – spiegano i ricercatori Elena Binda e Angelo Vescovi – poiché l’uso della tecnologia delle cellule staminali tumorali di questo studio e la piattaforma tecnologica che la sostiene permetterà di ridurre in modo notevole il lasso di tempo, 18-24 mesi contro alcuni anni, che intercorre tra la scoperta di un possibile principio attivo e la sperimentazione sul paziente».

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

Informazioni Personali

Totale Donazione: 20,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome